Diversamente abili, spinning e Michele Casangrande. Tris vincente

Diversamente abili, spinning e Michele Casangrande. Tris vincente

Con la scuola di ciclismo dell’Eurobike diretta dal maestro Ezio Borga ci troviamo a chiudere la 3^a edizione del corso di spinning per ragazzi e ragazze meno fortunati, una cornice davvero unica nella palestra Bobadilla gestita da Renzo Turbin.

Ci troviamo davanti ad una realtà, legata in qualche modo alle due ruote, dove i protagonisti sono persone davvero speciali, in cabina di regia ad accompagnare l’istruttrice Claudia troviamo il campione europeo team Relay: Michele Casagrande, vero esempio di umanità e sportività, caratteristiche che rendono l’atleta vittoriese vero leader nello sport come nella vita di tutti i giorni.

Corredati dai capellini di Babbo Natale, i ragazzi hanno dato vita ad un finale commovente, Tiziano e Ezio ad incitare a aiutare i ragazzi, con Michele e Claudia a regia di quest’ultima parte di prova, un grande, quanto spontaneo applauso accompagna le ultime note natalizie, davvero un’emozione unica, quandoi protagonisti vengono coinvolti per la loro attività, il campione Europeo impegnato alla consegna delle foto di gruppo con la sua immagine, il vice sindaco con gli attestati di partecipaione, la presidente dell’Anfass a consegnare le confezioni Natalizie. Si chiude con un premio speciale a persone speciali: Ezio Borga con i suoi collaboratori: Claudia e Tiziano, il nostro campione Europeo a squadre Michele Casagrande, un riconoscimento da parte di chi vive la realtà dentro i campi di gara, consapevole del grande lavoro, poco riconosciuto, se non sconosciuto, dai vertici federali, un gruppo davvero unico: la scuola di ciclismo l’Eurobike di Vitorio Veneto.

La regione ne può andare fiera. Bravi ragazzi siete davvero unici.

Luciano Martellozzo – MTB-Magazine
2013-07-12T14:04:24+00:00 12 luglio, 2013|Testimonianze e riconoscimenti|